Salvini ancora in Umbria: inciucio Pd-M5s sarà punito da elettori

Rea

Roma, 8 ott. (askanews) - "Il primo inciucio elettorale Pd-M5s penso che verrà sonoramente punito dagli elettori". È la previsione di Matteo Salvini, leader della Lega, a Terni per un'altra tappa elettorale in vista delle Regionali in Umbria. "Sarà un voto degli umbri per gli umbri e per la prima volta dopo 50 anni si cambia", ha aggiunto parlando con i giornalisti dopo una visita al carcere di Terni.