Salvini annuncia il congresso della Lega: “Cambiamo lo statuto”

salvini congresso lega

Matteo Salvini ha annunciato novità importanti per la Lega, a partire dal congresso di partito previsto per il prossimo 21 dicembre. L’ex vicepremier ha annunciato che, nel corso del vertice di partito, i membri del Carroccio apriranno una discussione per modificare lo statuto.

Salvini annuncia il congresso della Lega

“Faremo il congresso il 21 dicembre per aggiornare lo statuto della Lega”, ha svelato Matteo Salvini ospite al Maurizio Costanzo Show. “Siamo nel 2019 e il fatto che la Lega sia un movimento nazionale mi sembra ormai chiaro ed evidente”, motivo per cui è necessario modificare norme che regolavano la vita del partito quando ancora si chiamava Lega Nord, era capitanata da Umberto Bossi e perseguiva l’obiettivo dell’indipendenza del Settentrione dal Meridione.

Il confronto con Conte

Il leader leghista ha inoltre ribadito la volontà di avere “un confronto pubblico con Giuseppe Conte. Finora non sono stato fortunato”. Nel caso in cui il premier accettasse, Salvini si è detto pronto a “venire qua, quando vuole. Se Conte vuole, possiamo fare qui il confronto, una puntata speciale”.

È invece a un passo l’incontro tra il leader del Carroccio e gli altri vertici del centrodestra: “Dovevamo vederci questa settimana per decidere, poi Berlusconi non è stato bene. Aspettiamo che stia meglio, ma comunque in settimana ci vediamo per decidere e chiudere”. Sono settimane decisive per la coalizione Lega-FI-FdI, in vista delle elezioni in Emilia Romagna di gennaio 2020 e delle altre regionali dei mesi successivi. A proposito delle urne in Calabria, Salvini ha commentato: “Non so chi abbia proposto Forza Italia [con il suo candidato, Stefano Caldoro, ndr]. L’ho letto sui giornali, non me lo hanno detto loro”.