Salvini blinda Draghi: "Il governo non cade"

·1 minuto per la lettura

AGI - “Non cade il governo, spero che la smettano presto di litigare, poi non mi appassiona la telenovela estiva se ha ragione Conte o ha ragione Grillo: per me han torto tutti e due”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, rispondendo ai cronisti dopo aver parlato all'inaugurazione del gazebo in piazza Vittoria dove si raccolgono le firme per i referendum sulla riforma della giustizia proposti dal partito.

Per Salvini “le priorità sono meno tasse e più lavoro, a Brindisi e in tutt'Italia. Non ho tempo da perdere con Letta, ha ragione Conte, ha ragione Grillo e cosa succede ai Cinquestelle, chi se ne frega. Le mie priorità sono tasse, salute, lavoro. Sulla giustizia siamo con Draghi e col ministro Cartabia, ma al governo ci stanno anche Pd e Cinquestelle. Se Pd e Cinquestelle bloccheranno le riforme sulla giustizia - ha concluso -, la gente che c'è oggi in piazza a Brindisi è garanzia che le riforme si faranno lo stesso”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli