Salvini a Catania, volano schiaffi tra i pro e i contro

Volano schiaffi tra un gruppo di sostenitori di Matteo Salvini e altri che contestano duramente il vicepremier. Accade in piazza Duomo davanti alla sede del municipio dove è atteso a momenti il ministro dell'Interno. Le due opposte 'fazioni' sono separate da un cordone della polizia ma c'è stato un contatto tra alcune persone e sono dovuti intervenire gli agenti. "Catania non si Lega" e "fuori i fascisti da Catania", gli slogan gridati dagli oppositori del leader leghista. In piazza la situazione è molto tesa.