Salvini: che delusione Conte, nessuna idea ma solo insulti

Arc

Roma, 20 ago. (askanews) - "In Aula del Senato oggi non abbiamo ascoltato idee. Dopo un anno di governo insieme, dunque, solo insulti dal presidente del Consiglio. Che delusione, se mal sopportava la Lega e me e preferiva il Pd poteva dirlo subito". Lo ha affermato il vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini, in una nota, al termine del dibattito in Senato che ha aperto la crisi di governo.