Salvini: che schifo il festival di Sanremo, guardatevelo voi

Fdv

Roma, 1 feb. (askanews) - "Se devo guardare con mio figlio o magari con mia figlia di sette anni Sanremo se si mette il microfono in mano a chi parla nei suoi testi di troie, di pompini, che inneggia alla violenza contro le donne, con immagini di donne bendate, picchiate...che schifo. Non in mio nome, non è il mio Sanremo. Guardatevelo voi". Lo ha detto Matteo Salvini in diretta facebook.

"In una settimana dove non una ma cinque donne vengono uccise da bestie, da vermi infami...tanto adesso arriva Sanremo", ha aggiunto.