Salvini chiede di bloccare le dosi di vaccino se non vengono rispettati i contratti

·1 minuto per la lettura

AGI - "Ci sono 29 milioni di dosi di vaccino ferme in Italia? Fino a che tu non rispetti quello previsto dal contratto io te le blocco". Matteo Salvini lo dice nel corso di una intervista a Stasera Ita, su Rete 4 soffermandosi sul caso Anagni.

“Se fosse vero che, a fronte di circa cinque milioni di vaccini previsti entro fine marzo per l'Italia, AstraZeneca ha 29 milioni di dosi ferme in uno stabilimento di Anagni, sarebbe incredibile. Urge chiarezza immediata da parte dell'azienda e dell'Europa”, sottolinea per poi tornare a chiedere di utilizzare anche il vaccino russo Sputnik, evitando "guerre geopolitiche sulla pelle dei cittadini italiani ed europei".