Salvini: con governo Conte porti aperti, triplicati gli sbarchi

Adm

Roma, 5 ott. (askanews) - Con il nuovo governo sono "triplicati gli sbarchi" e sono ricominciate le distribuzioni di immigrati nelle città italiane, è l'effetto della "cura Conte". Lo dice Matteo Salvini parlando su Facebook. "Conte, Renzi, Di Maio: chiacchieroni che hanno triplicato gli sbarchi. Adesso tornano sui territori quelle decine, centinaia, migliaia di immigrati che noi avevamo stoppato. Qualcuno festeggia, perché tornerà a far quattrini".

Continua Salvini: "Novanta immigrati da Agrigento, mi hanno segnalato i primi devastanti risultati della nuova politica dei porti aperti. che tre province stanno già sperimentando. La 'cura Conte', la cura 'porti aperti': trenta in provincia di Ancona, trenta in provincia di Avellino e trenta in provincia di Terni... Trenta volte grazie dai cittadini di Ancona, trenta volte dai cittadini di Avellino, trenta volte grazie dai cittadini di Terni".