Salvini: Conte chiarisca suoi "problemini" di conflitti interessi

Gal

Roma, 24 set. (askanews) - "Il presidente del Consiglio non ha mai risposto ad alcune interrogazioni parlamentari sollevate dai suoi attuali alleati di governo che ipotizzano alcuni problemi, noi le ripresenteremo uguali, venga in Parlamento a spiegare se i suoi alleati hanno scritto fesserie o se c'è qualche problemino". Così Matteo Salvini a SkyTg24 ha replicato al premier a proposito della mancanza di trasparenza del leader della Lega sulla vicenda dei rapporti con la Russia.

"Il presidente del Consiglio ha ricevuto alcune interrogazioni da parte del Pd, che lo riguardano, a cui non ha mai risposto, sulla sua professione e su eventuali conflitti di interessi", ha ricordato Salvini.