Salvini contro De Magistris: “Peggio lui o la Raggi?”

salvini de magistris

Il leader Lega Matteo Salvini ha attaccato con un post su Facebook il sindaco di Napoli Luigi De Magistris. “Napoli, il sindaco clandestino offre casa ai migranti” ha scritto l’ex ministro dell’Interno in riferimento ad alcune dichiarazioni rilasciate dal primo cittadino partenopeo sul tema dei migranti. “Vogliamo agire in maniera responsabile, accogliere i rifugiati e trattarli con dignità e rispetto” ha dichiarato De Magistris, scatenando le ire del leghista.

Salvini contro De Magistris

Scontro social tra il leader della Lega e il primo cittadino di Napoli. Quest’ultimo, come riportato da diversi quotidiani, avrebbe aperto le porte della città a eventuali migranti bisognosi di sostegno: “Se sono in cerca di una nuova casa, siamo pronti a offrirgliene una nella nostra comunità. Se lo desiderano, possono essere napoletani, palermitani, berlinesi, barcellonesi” ha detto il primo cittadino. Tali dichiarazioni hanno però scatenato le ire del leader del Carroccio, che, ripostando un articolo de Il Mattino scrive su Facebook: “Napoli, il sindaco clandestino offre casa agli immigrati. Peggio lui o la Raggi? Mamma mia...”.

post salvini

“Prima i napoletani”

Sono numerosi i commenti arrivati al post di Salvini e tutti hanno un concetto di fondo comune: “Dalla prima ai napoletani la casa“. “Mi meraviglio dei napoletani, come hanno potuto eleggere una persona del genere?” scrive un utente. I leader della Lega e il sindaco di Napoli, tuttavia, si erano già scontrati in passato sullo stessa tema, in particolare all’epoca del caso della nave Sea Watch, quando De Magistris aveva definito “indegno e criminale lasciare persone e bambini in mezzo al mare con il gelo e la tempesta“.