Salvini: "Abusivi al governo"

webinfo@adnkronos.com

dall'inviata Sara Di Sciullo"Se la Lega dimostrasse di avere il doppio dei voti del Pd nella roccaforte rossa, qualcuno al governo dovrebbe ritenersi abusivo già stanotte". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, parlando ai giornalisti all'Hotel Fortuna di Perugia, dopo l'apertura delle urne per le elezioni regionali. "Festeggio anche una grande affluenza, ringrazio gli umbri che hanno dimostrato che gli italiani hanno voglia di votare", ha aggiunto. 

"Vedremo i dati - ha continuato Salvini - ma sia per il Pd che per il M5s questa è una lezione di democrazia, di onestà, di trasparenza". "Io penso - spiega - a chi aspettava da 50 anni un cambio della Regione, arrivano dati incredibili da alcuni seggi con Donatella Tesei sopra al 60 per cento e, a Città di Castello, la Lega sopra al 40%".  

"Lo diciamo noi, ma lo dicono gli italiani. Oggi lo hanno detto migliaia di italiani", ha poi aggiunto in diretta a La7 rispondendo a chi gli chiedeva se dopo il voto in Umbria il governo guidato da Giuseppe Conte debba andare a casa.