Salvini: "Detenuti a 'Italia's Got Talent'? Un insulto"

·1 minuto per la lettura

"Anziché investire in divise, dotazioni e mezzi e pagare gli straordinari agli agenti, ecco come butta i soldi il governo: il sindacato Uilpa denuncia che la Polizia penitenziaria ha dovuto essere impiegata per la 'gita' dal carcere di Marassi di Genova a Roma (con partenza alle 4 del mattino) di quattro detenuti per reati quali truffa, omicidio, lesioni, produzione e traffico di droga. Motivo? Partecipare alla trasmissione televisiva 'Italia's Got Talent'!". Lo scrive Matteo Salvini sui suoi canali social con riferimento alla vicenda denunciata dalla Uilpa Penitenziari.

"Il tutto a spese dei contribuenti e con tutti i rischi di spostamenti di questo tipo in epoca Covid. Non ho parole. Ma dove siamo arrivati?!? - aggiunge il segretario della Lega - . Subito interrogazioni parlamentari della Lega al ministro Bonafede per chiarire questa vicenda scellerata e vergognosa, un insulto ai poliziotti e a tutti gli italiani".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli