Salvini a Di Maio: che tristezza rinnegare idee per poltrone

Rea

Roma, 7 set. (askanews) - "Ieri era il 'partito di Bibbiano e degli elettroshock ai bambini', oggi gli danno il ministro della Famiglia. Che tristezza dover rinnegare le proprie idee per quattro poltrone". Così Matteo Salvini, su Twitter, attacca Luigi Di Maio postando un video del capo politico M5s che se la prendeva con il Pd per le vicende di Bibbiano.