Salvini:Di Maio non può fare ministro Esteri neanche con smoking

Adm

Roma, 23 gen. (askanews) - Luigi Di Maio non può fare il ministro degli Esteri neanche se mette "lo smoking". Lo ha detto Matteo Salvini, parlando a Radio Radio. Quando gli è stato chiesto di commentare la scelta del ministro di togliersi la cravatta, durante il comizio di ieri, Salvini ha risposto: "Secondo me non è adatto a fare il ministro degli Esteri neanche se va in giro in smoking, però è un mio giudizio".