Salvini difende Savoini: "Consulenze? Suo diritto lavorare"

webinfo@adnkronos.com

"Se Savoini lavora come tanti altri italiani, è suo diritto farlo". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a chi gli chiedeva delle consulenze di Gianluca Savoini, suo ex portavoce e presidente dell’associazione Lombardia Russia, da parte di Fnm, partecipata della Regione Lombardia. "E come supporre che ci sia qualcuno che simpatizza per il Pd che lavora per la Regione Emilia-Romagna", ha aggiunto.