Salvini: dignità vale più di una poltrona da Commissario Ue

Bla

Roma, 18 lug. (askanews) - "Ma chissenefrega della poltrona di Commissario Ue, la dignità vale più una poltrona di Commissario, ci mettessero chi vogliano". Lo ha detto il vice premier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ad Helsinki in Finlandia dove ha partecipato all'incontro dei ministri degli affari interni dell'Unione Europea, rispondendo alle domande dei cronisti.

"Se la commissaria europea indicata dalla Merckel fa un discorso all'europarlamento di estrema sinistra dicendo che schifa i voti dei sovranisti, ma se uno mi schifa e me lo dice pure cosa devo fare? Devo votarla?", ha aggiunto il titolare del Viminale.