Salvini: dimissioni Di Maio a due giorni dal voto scelta bizzarra

Mda

Milano, 23 gen. (askanews) - "Che un leader si dimetta a due giorni dal voto mi sembra una scelta bizzarra. Il segnale è di una resa definitiva. Ma l'unico responsabile è il signor Grillo che ha portato i cinque stelle all'abbraccio col Pd". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, intervistato a 'Dritto e rovescio' su Rete 4.