Salvini: discriminazione contro 'salviniani', che "democratici"

Bar

Roma, 28 lug. (askanews) - Un articolo di giornale che dà risalto a un annuncio immobiliare particolare: uno studente di Mestre offre stanza a colleghi "gay-friendly, no salviniani": lo ha rilanciato su Twitter il vicepremier e segretario della Lega, Matteo Salvini, commentando ironico: "Rifiutare di affittare la stanza a ragazzi che hanno idee diverse dalle tue... Che 'democratici'! Viva il confronto e la diversità, sempre! P.s. Poi quello cattivo sarebbe Salvini".