Salvini: disposti a ragionare se no M5s diventano sì

Rea

Roma, 22 ago. (askanews) - "Leggo che alcuni dei no sono diventati dei sì, che ci sono parlamentari M5s disponibili a fare una manovra coraggiosa fatta di crescita, investimenti, flat tax. Aver scoperchiato il vaso è servito a qualcosa, evidentemente...". E dunque "se qualcuno mi dice 'ragioniamo perchè dei no diventino sì, miglioriamo squadra e programma, diamoci obiettivo non contro ma per', io ho sempre detto che sono uomo concreto, non porto rancore, guardo avanti mai indietro". Lo ha detto Matteo Salvini, al termine delle consultazioni al Quirinale con Sergio Mattarella.

"Ancora oggi persone mi dicono andate avanti, non riportateci alla vecchia politica. Accordo M5s-Pd è la vecchia politica, l'unico collante sarebbe 'contro' Salvini, Quota 100, flat tax", ha aggiunto Salvini.