Salvini, +E: noi dalla parte del videomaker

Pol/Luc

Roma, 1 ago. (askanews) - "Noi sempre per la libertà d'informazione. Salvini va contro il videomaker di repubblica invece di scusarsi 'da Ministro dell'Interno' per l'appropriazione della moto d'acqua della polizia. Non siamo in Russia. La stampa libera è garanzia dello Stato di Diritto". Lo scrive su Twitter la vicesegretaria di Più Europa, Costanza Hermanin.