Salvini, Estate Italiana: partenza flop, annullata la tappa a Sabaudia

Salvini Estate Italiana Tour, annullata tappa Sabaudia

Partenza flop per Estate Italiana, il beach tour di Matteo Salvini sui lidi di tutta Italia. L’apertura, prevista per la mattina di mercoledì 7 agosto, è stata rinviata di qualche ora. La spiaggia di Sabaudia, che avrebbe dovuto ospitare il leader della Lega e i suoi sostenitori, a pochi minuti dalle 10 era ancora deserta, con lettini e ombrelloni vuoti. Sui canali social del vicepremier non si trova, al momento, alcun commento sulla vicenda.

LEGGI ANCHE: Salvini al Papeete, militari contro il Ministro: “Insulto all’inno”

Salvini, Estate Italiana: tappa annullata

Lo staff di Matteo Salvini ha aspettato fino all’ultimo, ma davanti all’evidenza non ha potuto fare altro che annullare la prima tappa di Estate Italiana. Fonti locali informano che ad attenderlo, in spiaggia, c’erano solo pochi operatori televisivi, fotografi e qualche militante del Carroccio che indossa con fierezza la maglia “Prima gli italiani”. Sembrano lontanissime le immagini del vicepremier al Papetee. Una decina di minuti prima dell’inizio dell’evento, ecco il comunicato ufficiale. Il vicepremier vola così direttamente da Arcore in Senato, dove attende di partecipare al voto sulla mozione presentata dal M5s sulla Tav.

Nel pomeriggio, Salvini sarà ad Anzio per riprendere il suo beach tour (più adatto a popstar come Jovanotti che a un membro del governo, sottolineano molti).

LEGGI ANCHE: Salvini: attacchi quotidiani da M5s, come si fa a lavorare così?