Salvini: Governo si ricorda di Taranto solo per sbarcare immigrati

Pol/Bar

Roma, 23 dic. (askanews) - "Invece di risolvere i problemi di salute e lavoro, il governo si ricorda di Taranto solo quando deve fare sbarcare immigrati. Vergogna!". Lo ha dichiarato in una nota Matteo Salvini, commentando il via libera allo sbarco della Ocean Viking a Taranto.

"Anche a dicembre - ha sottolineato il leader della Lega - gli sbarchi aumentano rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Da settembre a oggi, considerando gli immigrati in arrivo a Taranto, hanno raggiunto l'Italia 6.249 persone. Negli otto mesi precedenti, con la Lega al governo e condizioni meteo più favorevoli per le partenze, gli arrivi erano stati 4.976. È il governo sbarchi, tasse e manette, che però esulta per i circa 400 ricollocamenti all'estero. Complici o incapaci?", ha concluso Salvini.