Salvini: grande evasione sta nelle multinazionali

Mgi

Roma, 24 ott. (askanews) - "La grande evasione sta nelle multinazionali che evadono milioni di euro": lo ha dichiarato il leader della lega Matteo Salvini, intervenuto nel programma di Rete 4 "Dritto e rovescio".

Salvini si è detto favorevole al carcere per i grandi evasori ma "prima l'Italia dovrebbe rendere più semplice la dichiarazione dei redditi e ridurre le tasse e pagare i debiti alle imprese private perché deve 70 miliardi di euro di arretrati".

Infine, Salvini ha definito "profondamente sbagliata" la legge Fornero: "Difenderemo Quota 100 con le unghie e coi denti in Parlamento".