Salvini: inconcepibile portare rifiuti Roma a Civitavecchia

Luc

Roma, 25 nov. (askanews) - "Presto andrò a Civitavecchia che il sindaco Raggi vuole invadere con l'immondizia che sommerge Roma, per incapacità sua e di Zingaretti. Di fronte al rischio di un'emergenza sanitaria per le tonnellate di rifiuti che ormai non vengono nemmeno più raccolti dalle strade mentre scoppia l'ennesimo scandalo Ama è inconcepibile pensare che la soluzione sia il trasferimento da una discarica a un'altra. Pochi fatti e troppe chiacchiere: noi saremo giovedi 28 al teatro Italia a Roma per presentare un nuovo modello di città che funzioni. #raggidimettiti". Così il leader della Lega Matteo Salvini sull'ordinanza del sindaco che prevede il trasferimento a Civitavecchia di una parte dei rifiuti della Capitale.