Salvini: "Io lavoro 'per'... sardine e merluzzi sono contro"

webinfo@adnkronos.com

"L'altra sera eravamo a Bologna 'per' c'è il popolo della sinistra 'contro'. Saremo a Roma il 28 novembre, ci troveremo per proporre... non so se ci saranno sardine o merluzzi a protestare...". Matteo Salvini si esprime così in una diretta Facebook, con riferimento alla manifestazione delle 'sardine' andata in scena a Bologna mentre il leader della Lega era impegnato in un'iniziativa al Paladozza.  

"Lunedì torno in Emilia, la sera sarò a cena a Modena con 400 persone. Leggo che anche quando un va ad una cena c'è fuori una manifestazione contro", dice Salvini. "Mi piacerebbe che fuori polizia e carabinieri non dovessero usare lacrimogeni per tenere a bada figli di papà squadristi, che con la violenza e i petardi, con le bottiglie e i sassi, vorrebbero impedire ai presunti fascisti di esprimere le proprie idee".