Salvini: la Meloni non deve isolarsi, è momento delle responsabilità

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 7 feb. (askanews) - Giorgia Meloni non deve isolarsi, ora serve responsabilità. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in un'intervista al Messaggero. "Stimo e rispetto Giorgia ma non condivido la sua scelta di isolarsi e di dire no. È il momento della responsabilità e del coraggio, non della paura", ha detto. "Come nel Dopoguerra, tutti insieme per fare poche cose ma fatte bene".

"Per serietà prima di dire sì o no - ha spiegato Salvini - vogliamo capire e condividere un'idea di Italia. Con Draghi abbiamo parlato di vita reale, di taglio di tasse e burocrazia, di apertura di cantieri fermi e di un piano vaccinale serio, di sicurezza e di soldi europei da spendere bene. Lascio ad altri il dibattito sulle poltrone noi pensiamo all'Italia. Per uscire dalla crisi - ha sottolineato il leader della Lega - tutti dovrebbero mettere il bene dell'Italia davanti all'interesse di partito. Siamo in un momento drammatico. Occorre mettersi a ragionare con uno spirito unitario".