Salvini: l'Unione europea fa ennesimo regalo al pericoloso Erdogan

Pol/Bar
·1 minuto per la lettura

Roma, 13 nov. (askanews) - "C'è qualcosa di più pericoloso dell'estremismo islamista: è la pavidità dell'Unione europea, che oggi ha respinto le proposte della Lega per bloccare i negoziati di adesione di Ankara all'Ue e per tagliare i finanziamenti al pericoloso Erdogan. Una grossa occasione sprecata, anche dai partiti italiani a partire da Pd e M5S". Lo ha dichiarato in una nota il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo che la maggioranza al Parlamento europeo ha bocciato l'emendamento del gruppo ID al bilancio generale dell'Ue. "La Lega non arretra: i valori occidentali di libertà, democrazia e tolleranza si difendono sempre e comunque", ha concluso.