Salvini: martedì ascolterò Conte, è ancora il mio presidente

Fdv

Roma, 18 ago. (askanews) - "Conte è ancora il mio presidente del Consiglio, ma il rapporto è ormai epistolare. Lui mi scrive lettere e io gli rispondo via lettera". Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, al Festival della Versiliana.

"Martedì a mente aperta lo ascolterò. Se dice applichiamo la flat tax, la cosa che vogliamo fare noi...altrimenti vediamo. Nelle ultime settimane ho fatto un esercizio di pazienza". In ogni caso, ha ribadito, "tengo sempre il telefonino acceso".

"Non si sa cosa venga a comunicare Conte in Senato. Io vado e ascolterò le comunicazioni senza pregiudizi. Sono abbastanza laico ma se il mood sarà quello delle ultime settimane non vedo possibili altri ragionamenti".