Salvini a Mattarella: si voti, non si può scappare a infinito

Bac

Roma, 28 ago. (askanews) - "Dignità vorrebbe che ci fossero le elezioni, chi ha paura del voto può scappare per un mese, un anno, non all'infinito. L'unico collante è l'odio nei confronti della Lega". Lo ha detto Matteo Salvini al termine delle consultazioni al Quirinale.