Salvini a Mattarella: "stoppi vergognoso mercato poltrone con voto"

Tor

Roma, 31 ago. (askanews) - "Presidente Mattarella, basta, metta fine a questo vergognoso mercato delle poltrone, convochi le elezioni e restituisca la parola e la dignità agli Italiani". Lo ha dichiarato il segretario della Lega Matteo Salvini, vicepremier e ministro degli Interni del dimissionario governo Conte.