Salvini: non ci parlate di Iva e recessione, andiamo al voto

Roma, 20 ago. (askanews) - "Non venite a parlarci di Iva, di spread, di esercizio provvisorio, di recessione. Vediamo se ci sarà la voglia e la forza di andare al voto". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini, intervenendo in Aula al Senato dopo il discorso del premier Giuseppe Conte.

"L'Iva non aumenta se si va a votare e c'è un governo in carica a novembre. In Austria - sottolinea - votano a fine settembre, in Polonia a metà ottobre, probabilmente anche in Spagna. Non ci sono disastri, in democrazia funziona così, si vota e il destino di questo parlamento è nelle mani del popolo italiano, non di trenta senatori che pur di non andare a casa e non mollare la poltrona che voterebbero anche il governo della fata turchina".