Salvini: non sogno uomo solo al comando ma governo che decide

Gal

Roma, 6 set. (askanews) - "No, io non sogno l'uomo solo al comando, i pieni poteri, io adoro le comunità, gli staff, le squadre". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega a In Onda su La7 rispondendo a proposito della sua richiesta di avere "pieni poteri" quando ha aperto la crisi di governo.

"Non penso a Salvini solo - aggiunge - anzi noi amplieremo (le nostre alleanze, ndr), l'uomo solo non va da nessuna parte".

Salvini cerca di chiarire il senso delle sue affermazioni: "Serve un governo che decide in Italia. Io voglio che scelgano gli italiani, ma c'è una squadra. Maduro governa da solo in Venezuela, a me piace la squdra, la comuntià però serve un governo che decida, non che passi il tempo a litigare".