Salvini: nuovo governo per scafisti è una pacchia

Adm

Roma, 6 ott. (askanews) - Il nuovo governo "per gli scafisti è la pacchia". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini a 'Non è l'arena' su La7. Salvini commenta le parole del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese sul numero degli sbarchi: "Accetto volentieri un confronto in studio (con la Lamorgese, ndr) perché i numeri sono numeri. Settembre 2018 947 sbarchi, settembre 2019 siamo passati a 2500. E l'inizio di ottobre 2019 ha il triplo degli sbarchi rispetto all'anno scorso".

Aggiunge Salvini: "Se dall'altra parte del Mediterraneo sanno che c'è un ministro che cerca di ridurre gli sbarchi, ci pensano prima di mettere in mare barchini e barconi". Invece "alcuni membri di questo governo salivano a bordo delle navi delle Ong a dire 'quanto è brava Karola... Per gli scafisti è la pacchia. Però tanto al governo ci torniamo".