Salvini: "Partito attacco contro l'Italia, lunedì riunione urgente Lega"

(Adnkronos) - "Banca Centrale, Commissione e Parlamento europei: è partito un attacco contro l’Italia. Matteo Salvini ha convocato per lunedì una riunione urgente della Lega, spiegando che è necessario reagire subito per difendere il lavoro e i risparmi degli italiani". Rendono noto fonti della Lega.

Ma già nel pomeriggio da Cuneo per un comizio elettorale il leader del Carroccio aveva tuonato contro Bruxelles. "E' in corso un attacco all'Italia, oggi la borsa perde il 4%, la Bce non compra più titoli di Stato da un giorno all'altro, lo spread torna ai massimi, c'è l'inflazione - ha scandito Salvini - vogliono svendere l'Italia come hanno fatto con la Grecia, è in corso un attentato da parte di Bruxelles alla vita e alla economia del nostro Paese".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli