Salvini: "Pd sembra autobus, entra Boldrini e esce Renzi"

webinfo@adnkronos.com

"Oggi ho letto che nel Pd entra la Boldrini, prima è uscito Renzi. Il Pd sembra un autobus, ogni tanto qualcuno scende, poi qualcuno sale". Lo dice Matteo Salvini, ospite di Skytg24. 

Il leader della Lega torna anche sulle imminenti elezioni in Umbria. "Quel che succede in Umbria è incredibile: si vota prima perché sono stati arrestati degli assessori del Pd per una vicenda di sanità e chi li ha fatti arrestare? Il M5S. Ora i 5 Stelle si alleano con chi hanno fatto arrestare, ma gli italiani non hanno il cartello con su scritto 'scemi'. Se vanno insieme arrestati e denuncianti per salvare la poltrona, allora quello in Umbria diventa un giudizio sulla poltrona", aggiunge,