Salvini: per governo giorni contati, se lo chiede anche Bruxelles

Aff

Napoli, 5 nov. (askanews) - "Tutto il mondo si sta domandando, anche a Bruxelles, quanto andranno avanti questi qua, sembra chiaro che questo governo abbia i giorni contati". A dirlo è il leader della Lega, Matteo Salvini, durante una manifestazione a Napoli.

"Contesto l'incapacità politica di questo governo - continua l'ex ministro - Conte si è montato la testa dall'inizio del suo percorso e farlo in politica credo sia un peccato mortale".

Quanto alla manovra, per Salvini il governo Pd-M5S è "già rosso di vergogna" e "commentarla è difficile perché cambia ogni giorno. Le tasse compaiono la mattina e scompaiono la sera". "Se passa la tassa sulla plastica e sulle bevande zuccherate e sugli euro 3 diesel, visto che ogni giorno sciopera una categoria, mi sembra che l'unica cosa su cui il governo sta mettendo d'accordo tutti è farli incazzare", spiega Salvini. "Noi leggeremo i numeri e faremo le nostre proposte. Sicuramente sull'ordine pubblico perché ci sono meno soldi rispetto all'anno precedente", conclude.