Salvini: pronta manovra da 50 mld, deficit? Da contrattare con Ue

Rea

Roma, 21 ago. (askanews) - Una manovra da 50 miliardi con un livello di deficit "che va contrattato con la Ue ma che comunque sarà più basso di quello che farà la Francia", e che "disegna l'Italia dei prossimi 30 anni". E il futuro dell'Italia "sarà certamente dentro la Ue". Lo dice Matteo Salvini, che al termine dell'assemblea con i deputai leghisti si presenta in piazza Montecitorio, alle spalle tutto il gruppo della Camera, arrrivando in camminata con al fianco i due capigruppo.

Per Salvini "il mondo economico ha bisogno di una manovra coraggiosa e noi l'abbiamo già studiata nei minimi dettagli. Un governo a trazione leghista saprebbe dare risposta al mondo produttivo".