Salvini: prossimo governo farà Gronda invece di fermarla

Fos

Genova, 14 ago. (askanews) - "Ci sarà un governo che farà la Gronda invece di fermarla. Chiunque ci sarà perché è un'infrastruttura che serve a Genova. Si è perso un anno, non è un dispetto a Salvini ma un problema per la città. Bisogna togliere i tir che ti entrano in tinello". Lo ha affermato il vicepremier, Matteo Salvini, dopo aver pranzato oggi a Genova con il governatore ligure Giovanni Toti, il sindaco Marco Bucci ed il segretario ligure della Lega, Edoardo Rixi, nel giorno del primo anniversario del crollo di Ponte Morandi.