"Salvini può diventare premier se vince in Emilia Romagna"

webinfo@adnkronos.com

"Se Borgonzoni dovesse vincere, non solo sarebbe un colpo devastante per il Pd, ma probabilmente darebbe inizio ad una crisi nella coalizione di governo con il M5S che potrebbe far cadere l'esecutivo. Con la Lega in netto vantaggio nei sondaggi nazionali, nuove elezioni potrebbero vedere Salvini salire al potere come presidente del Consiglio". E' un passaggio dell'articolo con cui il Financial Times analizza gli scenari legati alle imminenti elezioni regionali in Emilia Romagna. 

"Con le elezioni regionali in programma questo mese in Emilia-Romagna, Salvini -che dal 2013 ha rimodellato la Lega da partito di origine separatista fino a formazione di destra in chiave nazionale- punta a ribaltare clamorosamente la situazione assumendo il controllo di un'area considerata tradizionalmente la culla del socialismo italiano". "I sondaggi -prosegue il FT- mostrano che la candidata della coalizione di centrodestra, la 43enne senatrice Lucia Borgonzoni, potrebbe abbattare il muro rosso italiano. E' testa a testa con il presidente uscente della regione, Stefano Bonaccini".