Salvini: Recovery Fund un prestito, meglio Buoni per italiani

·1 minuto per la lettura

Roma, 19 mag. (askanews) - "Il Recovery fund come il Mes, che doveva essere un regalo, ma tutti stanno dicendo no. Non sono soldi regalati, sono soldi prestati: non c' una lira o un euro a fondo perduto". Lo ha sostenuto Matteo Salvini, ospite di ReteQuattro, dicendo no anche al nuovo strumento che la Ue sta approntando. "Gli italiani cercano un altro prestito: sono andati a ruba i bond per i risparmiatori italiani. Hanno capito che dell'Europa c' poco da fidarsi. Se emetti buoni per 50 miliardi, esentasse, gli italiani fanno la corsa per aiutare il loro Paese. Preferisco che il futuro italiano sia in mani italiane, non di Berlino o Bruxelles o peggio ancora di Pechino. Perch c' qualcuno che sta tifando Cina". Oms: o danno spiegazioni,

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli