Salvini: referendum? Oggi non è priorità

Lsa

Roma, 7 mar. (askanews) - "Se il governo ha deciso di rinviare il referendum sul taglio del numero dei parlamentari, ci sarà stato un buon motivo. Non credo che oggi sia la priorità degli italiani". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in una intervista postata su Facebook. "Certo - ha aggiunto - se per spirito di unità invocato da Mattarella, avessero dato un colpo di telefono all'opposizione, avrebbero fatto un bel gesto".