Salvini: "Renzi pallone gonfiato, nemmeno il padre lo vota"

webinfo@adnkronos.com

"Renzi è un pallone gonfiato, un ladro di democrazia. Nemmeno il padre lo vota più". Matteo Salvini si esprime così nella diretta Facebook da Todi. Renzi è "uno che definisce Quota 100 'un regalo' che Salvini ha voluto fare a qualche camionista o agricoltore e vuole cancellarla. Uno che vuole togliere Quota 100 e tornare alla Fornero va curato". 

"Boschi ha definito il Pd 'il partito delle tasse'... Ma come? Fino a ieri eri nel Pd? E oggi Renzi fa appello ai membri di Forza Italia. Questi sono malati di 'poltronite' acuta... I tg stasera parleranno di Renzi e non dei 200.000 di Piazza San Giovanni...", dice riferendosi alle posizioni espresse da Maria Elena Boschi. Stoccata anche per la sindaca di Roma: "La sindaca Raggi ci ha fatto pagare 9000 euro per pulire la piazza e ci ha mandato i bidoni. E' stata l'unica piazza in cui probabilmente è stata fatta la raccolta differenziata".