1 / 25

"Governo nato per non far vincere la Lega"

Giacca blu, camicia bianca e cravatta grigio scura per entrambi i contendenti che, nemmeno il tempo di sedersi, iniziano a battibeccare. "I sondaggi valgono quello che valgono ma l'ultimo che ho visto ieri dava la Lega al 33%. Il Governo è nato per non far votare e non far vincere la Lega", ha detto Matteo Salvini, che alla domanda perché abbia fatto cadere il governo risponde: "Erano tre mesi che il M5S bloccava tutto, era un no alla Tav, alla Flat Tax, all'Autonomia, perfino alle Olimpiadi. Sto al governo se posso fare le cose - aggiunge -, se Di Maio disfa di notte quel che faccio di giorno, non si può. Era un'agonia. Renzi si è inventato un governo sotto un fungo, vediamo quanto dura". (foto LaPresse)

Renzi-Salvini, scontro a tutto campo in tv

"Sono 13 anni che due leader politici non si confrontano in tv, l'ultima volta era il 13 aprile del 2006 e qui c'era Prodi contro Berlusconi. L'ultimo confronto tra voi risale invece a marzo 2009, eravate due ragazzini, a Omnibus". Così Bruno Vespa apre il duello tv a "Porta a porta" tra Matteo Salvini e Matteo Renzi che nel faccia a faccia si scontrano duramente, senza esclusione di colpi. Vediamo, punto per punto, i temi di confronto tra leader di Lega e Italia Viva...

VIDEO - Chi è Matteo Renzi

VIDEO - Chi è Matteo Salvini