Salvini replica a Fiorello

webinfo@adnkronos.com

''A Fiorello che rispondo?... a un sorriso si risponde con un sorriso. Poi da donatore di sangue, da quando ho diciotto anni sono sotto controllo, a cominciare dal colesterolo, e sono impossibilitato ad usare e abusare alcune sostanze. Quanto al mio stato di salute, insomma, al di là di una colica renale e della pressione un po' alta, sono nella media degli italiani... Così Matteo Salvini, ospite di Radio Rtl 102.5, risponde a Fiorello che ha ironizzato sul 'Capitano' dicendo che ''dopo le elezioni in Umbria San Francesco ha iniziato a lacrimare mojito''.