Salvini replica a Grillo sul voto agli anziani: "Mi sembra da ricovero"

"Grillo: 'Togliete il diritto di voto agli anziani'. A me sembra da ricovero". Così Matteo Salvini, su Facebook, commenta l'uscita di Beppe Grillo. Poi il leader della Lega attacca Giuseppe Conte: "l'altra sera hanno dedicato uno spazio da solo" su Rai 1 "non l'ha guardato nessuno, due italiani su tre hanno cambiato canale".

Poi, in diretta Facebook da San Giovanni critica il governo: "La colpa è di chi ha riempito di false promesse e poi ha tradito". "Il riassunto dopo un mese di governo: porti aperti e tasche vuote. Tasse, manette e cazzate". Il voto del 27 in Umbria servirà "per dimostrare che dopo un mese di governo è finita la pacchia ", ha aggiunto il segretario leghista. 

"Io ringrazio i tanti elettori dei Cinquestelle che sto incontrando in Umbria e mi scrivono sui social per dire: 'Li mollo. Grillo e Di Maio hanno tradito ci hanno promesso la rivoluzione e ci troviamo a braccetto con Renzi, Gentiloni, Orlando, la Boschi e Lotti'.

Benvenuti agli ex elettori in buona fede dei 5 stelle e della sinistra". Così Matteo Salvini in diretta Facebook da piazza San Giovanni. "Se vinciamo in Umbria, se dopo 50 anni che vince la sinistra domenica prossima vince la Lega, è perché tantissimi elettori di sinistra hanno capito che a rimanere vicino al popolo, ai cassaintegrati e ai disoccupati ci siamo noi e non quelli del Pd", ha poi aggiunto.