Salvini: riavvicinamento con M5s? Indietro non si torna

Afe

Roma, 29 nov. (askanews) - "Indietro non si torna". Così Matteo Salvini nega qualsiasi possibilità di un riavvicinamento con il M5s.

"Di Maio e Grillo - ha aggiunto, parlando con i cronisti in piazza Montecitorio - hanno scelto il Pd, Renzi, la Boschi, i poteri forti, la finanza, il passato, e quindi li lascio in questa compagnia senza nessun rimpianto".

Il ritorno in campo di Di Battista può creare le condizioni per un dialogo con il centrodestra? "Sono problermi interni alla maggioranza che sta tenendo in ostaggio l'Italia", ha tagliato corto il leader leghista.