Salvini: "Rimpasto Lombardia e Gallera? Vedrete nei prossimi giorni"

·1 minuto per la lettura

"Lo vedrete nei prossimi giorni". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ha risposto a chi gli chiedeva di un possibile rimpasto nella giunta della Regione Lombardia e di una eventuale uscita dell’assessore al Welfare, Giulio Gallera, dopo le sue affermazioni sul ritardo della campagna vaccinale nella regione.

"Non faccio mai questione di nomi. Il nostro impegno è che nel 2021 la Lombardia corra", ha aggiunto Salvini, a margine della commemorazione di Marco Formentini a Milano. Il leader della Lega ha spiegato che "la Lombardia è stata colpita dal Covid prima di altri in Europa, grazie ai lombardi si è rialzata e nel 2021 correrà. Non faccio questione di nomi o sigle".

"Per il governo dovete chiedere a Conte, Renzi, Di Maio, Zingaretti. Noi siamo pronti. Piuttosto che andare avanti per mesi con litigi e rimpasti, articoli, interviste, polemiche e tenere ferma l’Italia, noi siamo pronti", ha detto ancora. "Siamo un’alternativa liberale, fondata sullo sviluppo, sull’impresa, sulla crescita, se non hanno più voglia di governare noi siamo pronti", ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli