Salvini: rispetto Giorgia, ma italiani davanti a interessi Lega

·1 minuto per la lettura
Salvini: rispetto Giorgia, ma italiani davanti a interessi Lega
Salvini: rispetto Giorgia, ma italiani davanti a interessi Lega

Roma, 12 feb. (askanews) – Dopo la spaccatura nel M5s “diventerà

ancora più importante la compattezza, la concretezza e la

responsabilità della Lega e di Forza Italia e del centrodestra

che ha scelto la via del governo con tutto il rispetto per chi fa altre scelte, che non sta a me contestare o commentare”: lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, commentando con i giornalisti a Roma l’uscita di Alessandro Di Battista.

Quanto alla spaccatura nel centrodestra, con la decisione di

Meloni di restare fuori, “rispetto le scelte di Giorgia e non ho

niente da insegnare a nessuno: semplicemente ho messo l’interesse degli italiani davanti all’interesse del mio partito perchè dopo un anno di tragedia, di morti, di chiusura, voglio dare il mio piccolo contributo all’Italia che torna a lavorare. Conto che il governo Draghi sia quello del ritorno alla vita normale”.