Salvini: in Russia difeso solo interessi imprenditori italiani

Bac

Roma, 15 ott. (askanews) - In merito al Russiagate, "quello che ha fatto Renzi non lo so e non spetta a me giudicarlo. Ogni volta che sono andato in Russia l'ho fatto per difendere interessi degli imprenditori italiani, io ritengo che sia più utile avvicinare Russia a Europa che avere la Turchia in Europa. E' meglio avvicinare la Russia che lasciarla alla Cina". Lo ha detto Matteo Salvini, durante il duello tv a 'Porta a porta'.