Salvini: "Sbarcano in 400 a Lampedusa, pagano Letta e Lamorgese?"

·1 minuto per la lettura

"Letta dice che 'la Lamorgese non si tocca', intanto altri 400 clandestini sbarcano a Lampedusa. Pagano Letta e Lamorgese?". Così su Twitter il segretario della Lega, Matteo Salvini, sui migranti arrivati sull'isola.

Un peschereccio stracarico di persone è stato infatti intercettato dagli uomini della Capitaneria di porto. L'imbarcazione scortata dalle motovedette è arrivata sulla più grande delle Pelagie, dove nella notte non si sono registrati sbarchi. Ieri sera, intanto, a bordo del traghetto di linea Cossyra, arrivato all'alba di oggi a Porto Empedocle, sono stati imbarcati 80 migranti di varie nazionalità giunti nei giorni scorsi sull'isola e ospiti dell'hotspot. Per loro è previsto il trasferimento su nave Aurelia per il previsto periodo di sorveglianza sanitaria. Intanto nel centro di contrada Imbriacola, a fronte di una capienza di 250 posti, si trovano circa 700 ospiti.

"A Lampedusa arrivano circa 450 migranti, uno dei più grossi sbarchi degli ultimi tempi. Ancora una volta l'isola si prepara ad affrontare da sola il peso dell'accoglienza umanitaria". A dirlo è il sindaco di Lampedusa, Totò Martello. Degli ultimi arrivati circa 290 migranti viaggiavano su un peschereccio intercettato dalle motovedette della Capitaneria di porto. Gli altri su altre carrette del mare. Tutti saranno trasferiti nell'hotspot di contrada Imbriacola, dove si troveranno così oltre 1.200 ospiti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli